Jennifer Kaytin Robinson, co-sceneggiatrice di Thor: Love and Thunder, era in lizza per scrivere Black Widow e Hawkeye inizialmente.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

In un’intervista pubblicata dall’Hollywood Reporter è stato svelato che i Marvel Studios avevano preso in considerazione Jennifer Kaytin Robinson, co-sceneggiatrice di Thor: Love and Thunder, per scrivere Black Widow e Hawkeye inizialmente:

“Per la sceneggiatrice Jennifer Kaytin Robinson ottenere il lavoro su Thor: Love and Thunder è stata una buona notizia in una conversazione di buone e cattive notizie. Quando fissò l’incontro per ottenere il lavoro, era già stata in lizza per scrivere diversi progetti dei Marvel Studios, tra cui Black Widow e Hawkeye. Nel febbraio 2020, scoprì che, anche se non aveva ottenuto l’incarico per Captain Marvel 2, avrebbe fatto squadra con il regista Taika Waititi per Love and Thunder, un film per il quale non si era mai proposta.”

“Dopo aver trascorso un mese a scrivere nel quartier generale della Marvel a Burbank, Robinson – come il resto del mondo – venne mandata a casa quando iniziò la pandemia da coronavirus. Alla fine, è andata in Australia, dove girovagava per il set con un laptop modificando scene come parte del processo creativo fluido di Waititi.”