Thor: Love and Thunder, Kieron L. Dyer ha svelato che una scena con Axl e la moglie di Heimdall è stata tagliata dal film di Taika Waititi.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Durante un’intervista concessa in esclusiva a ComicBookMovie.com, Kieron L. Dyer ha parlato del suo coinvolgimento nel ruolo di Astrid Axl, il figlio di Heimdall (Idris Elba), in Thor: Love and Thunder. Quando gli è stato chiesto se ci siano scene con il suo personaggio che è deluso di non aver visto nel montaggio finale del film, il giovane attore ha confermato che una specifica sequenza che avrebbe visto Axl e sua madre è stata leggermente modificata:

“Non proprio, ad essere onesti! Sono abbastanza sicuro che tutte le mie scene siano finite nel film. La scena della camera… la seconda volta che mi vedi è stata accorciata perché c’era una scena in cui avrei avuto una conversazione con mia madre. Quella sequenza è stata accorciata e un po’ tagliuzzata ma, a parte quello, tutte le mie scene sono finite nel film.”