Il fumettista Jason Aaron ha commentato l’introduzione di Gorr il Macellatore di Dei (Christian Bale) in Thor: Love and Thunder.

Lo scorso anno i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo della saga sul Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth in cui Jane Foster (Natalie Portman) diventerà la Potente Thor. La data di uscita del film di Taika Waititi nelle sale era stata fissata inizialmente per novembre del 2021 ma, a causa della pandemia, l’arrivo del cinecomic è slittato al 6 maggio 2022.

Durante la riunione con gli azionisti della Walt Disney Company tenutasi il 10 dicembre il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige è salito sul palco virtuale per annunciare nuovi progetti ed aggiornare i fan su quelli già in fase di sviluppo, confermando che il Premio Oscar Christian Bale interpreterà Gorr il Macellatore di Dei, uno dei principali avversari del Dio del Tuono nella lunga run a fumetti scritta da Jason Aaron.

A qualche ora di distanza dall’annuncio, il fumettista ha commentato il debutto sul grande schermo del personaggio che ha contribuito a creare insieme al talentuoso Esad Ribic sulle pagine di Thor: God of Thunder #2 nel 2013:

La presenza del personaggio, peraltro, si ricollega all’introduzione nel MCU degli Squali Spaziali, già anticipata da Taika Waititi lo scorso maggio. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, gli Squali Spaziali (noti originariamente come “Star Sharks” o “Space Sharks“) sono gigantesche creature simili agli squali terrestri adoperate dai membri della Covata per viaggiare ad alta velocità che vivono in orbita intorno al pianeta di Gorr il Macellatore di Dei e sono soliti nutrirsi dei resti delle divinità assassinate dal pericoloso alieno.

Thor: Love and Thunder

Ricordiamo che Thor: Love and Thunder, scritto e diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok, Jojo Rabbit) e previsto attualmente per il 6 maggio 2022, vedrà nel cast Chris Hemsworth (Thor), Natalie Portman (Jane Foster), Tessa Thompson (Valchiria), lo stesso Waititi (Korg), Chris Pratt (Peter Quill/Star-Lord) e Vin Diesel (Groot) mentre Christian Bale interpreterà Gorr il Macellatore di Dei. Le riprese del film, descritto come “una specie di Avengers 5“, inizieranno il prossimo gennaio ma in questo momento il cast è impegnato con la pre-produzione in Australia.

Thor: Love and Thunder

SINOSSI

In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

Fonte