Breve aggiornamento sulla produzione di Thor: Love and Thunder di Taika Waititi, che verrà girato da gennaio 2021 in Australia.

Lo scorso luglio al Comic Con di San Diego, i Marvel Studios hanno annunciato ufficialmente Thor: Love and Thunder, sequel di Thor: Ragnarok del 2017 che verrà diretto nuovamente da Taika Waititi ed oltre Chris Hemsworth includerà Tessa Thompson che ritorna come Valchiria, prima eroina LGBTQ del Marvel Cinematic Universe e Natalie Portman, che torna nei panni di Jane Foster, pronta ad indossare i panni della nuova Thor.

L’uscita era inizialmente fissata per novembre del 2021, ma il suo posto nella tabella di marcia è stato preso da Doctor Strange in The Multiverse of Madness (poi posticipato nuovamente) a seguito del rinvio di Black Widow e di conseguenza l’uscita è slittata all’11 febbraio del 2022.

Con le riprese previste per gennaio 2021 in Australia, ora è stato rivelato il titolo di lavorazione del film scelto da Taika Waititi: The Big Salad.

Vi ricordiamo che il titolo di lavorazione naturalmente non rappresenta il titolo del film, ma soltanto di un segnaposto utilizzato durante la fase di riprese. In questo caso, The Big Salad rappresenta l’ennesimo omaggio dei Marvel Studios alla celebre serie TV Seinfeld (ampiamente omaggiata dai film su Spider-Man), citando nello specifico un episodio intitolato appunto The Big Salad.

Allo stesso tempo, si tratta anche di una piccola citazione ad Avengers: Endgame, quando Frigga commenta il fisico di suo figlio Thor suggerendogli di mangiare dell’insalata.

Fonte