I giornalisti presenti alla world premiere di Thor: Love and Thunder hanno confermato che il film avrà due scene post-credits.

Il 6 luglio uscirà al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre alla presenza di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), rivedremo Jamie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo la sua misteriosa assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri Guardiani della Galassia.

Come rivelato da Comicbook.com dopo la world premiere, tenutasi ieri notte all’El Capitan Theatre di Los Angeles, il film di Taika Waititi avrà due scene post-credits. Ciò è in linea con il resto dei film dell’MCU, che tendono ad avere due scene post-credits ciascuno (solitamente, una serve ad anticipare le avventure future dei protagonisti e una è una piccola gag riferita agli eventi del film).