Thor: Love and Thunder – Il design alternativo di Gorr il Macellatore di Dèi più fedele ai fumetti nei nuovi concept art scartati.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

In questi giorni l’illustratore Aleksi Briclot ha condiviso sul suo profilo Instagram diversi concept art scartati di Thor: Love and Thunder, tra cui alcuni che mostrano il design alternativo di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale) più fedele ai fumetti. Qui in basso potete trovare le immagini e la spiegazione:

“Un altro concept art preliminare per Gorr interpretato da Christian Bale in Thor: Love and Thunder, un film diretto da Taika Waititi. Questo concept è stato realizzato non molto tempo dopo che Bale fosse ingaggiato per il ruolo. Stavo mirando a fare un mix tra le caratteristiche del personaggio nei fumetti (come i tentacoli nella parte posteriore della testa) e le sembianze dell’attore (il volto). La maggior parte dei tentativi che abbiamo fatto per cercare di mantenere le narici simili al personaggio fumettistico ottenevano troppo spesso con lo stesso commento: ‘È Voldemort!’. E la stessa cosa vale per le mutandine che indossa nei fumetti: abbiamo deciso di farne a meno dato che il risultato era strano o disturbante. Qui ho mantenuto la carnagione bianca del corpo e per evitare di fare un semplice tizio nudo ho aggiunto un’armatura simile a quella dei Greci imitando l’anatomia dei muscoli. Le parti nere fanno riferimento alle forme nere che circondano il personaggio nei fumetti.”

Thor: Love and Thunder