Il design alternativo di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale) in questo concept scartato di Thor: Love and Thunder.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

In queste ore l’illustratore Aleksi Briclot ha condiviso sul suo profilo Instagram diversi concept art scartati di Thor: Love and Thunder, tra cui alcuni che mostrano il design alternativo di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale). Qui in basso trovate la foto e la spiegazione:

“Un altro concept art per Gorr interpretato da Christian Bale in Thor: Love and Thunder, diretto da Taika Waititi. Questo concept è stato realizzato dopo che Bale venne ingaggiato per il film, quindi ho lavorato ad un mix tra la sua faccia e alcune caratteristiche dei fumetti (i tentacoli sulla testa…). Aggiungere un’armatura bianca sul torso che ricordasse l’anatomia umana è stato un ottimo modo per sbarazzarsi dello stile da ‘nudista’ che ha nei fumetti ma mantenendo le sue sembianze. (Ho usato dei motivi neri nella zona pelvica per fare un leggero riferimento al perizoma dei fumetti: difficile mantenere questo look e farlo sembrare interessante in un film live-action del 2022). Ho sperimentato anche con un grosso mantello organico che potesse trasformarsi in ombra e assorbire le cose. Nei fumetti Gorr, la sua Necrospada e i suoi poteri sono collegati a Knull, il Dio dei Simbionti come Venom. Quindi uno dei miei obiettivi era pensarci (spero di poter condividere di più in futuro!)”

Thor: Love and Thunder