Thor: Love and Thunder: Groot doveva prendere fuoco inizialmente, ecco il concept art scartato dal film di Taika Waititi.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Durante il panel del dipartimento di sviluppo visivo dei Marvel Studios al D23 Expo di Anaheim sono stati mostrati alcuni concept art inediti di Thor: Love and Thunder. Come svelato dallo scooper Charles Murphy, che ha avuto modo di partecipare all’evento, sembra che inizialmente Groot (Vin Diesel) dovesse prendere fuoco in una delle scene in cui il Dio del Tuono è insieme ai Guardiani della Galassia. Considerando che Thor ha la barba, è possibile che questo momento fosse previsto nel flashback presente all’inizio del film di Taika Waititi. Qui in basso potete trovate foto pubblicate da Murphy’s Multiverse:

Thor: Love and Thunder