Thor: Love and Thunder include quattro canzoni della celebre band.

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre alla presenza di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), tornano Jaimie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo la sua misteriosa assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri Guardiani della Galassia.

Come già anticipato alcuni giorni fa, a ridosso dell’uscita nelle sale del film, il regista Taika Waititi ha deciso di includere quattro brani della celebre band Guns N’ Roses in Thor: Love and Thunder.

Ecco quindi in quali momenti del film il cineasta ha voluto utilizzarle.

Welcome to the Jungle

Una delle canzoni hard rock più celebri di tutti i tempi ed inclusa in diverse produzioni hollywoodiane, Welcome to the Jungle del 1987 è il primo brano della band di Los Angeles ad essere udito nel film.

A inizio film, quando Thor supporta i Guardiani della Galassia in battaglia, risollevandone le sorti, il singolo dei Guns N’ Roses è presente a far da sottofondo alle incredibili gesta del dio del tuono.

Paradise City

Il singolo del 1989 è riprodotto quando viene mostrata per la prima volta nella pellicola la città di Nuova Asgard sulla Terra.

Sweet Child O’ Mine

Unico brano dei Guns N’ Roses a raggiungere la vetta della Billboard Hot 100, Sweet Child O’ Mine del 1988 è riprodotto diverse volte all’interno del film ed era già presente anche nei trailer dello stesso. Degna di nota è sicuramente la scena in cui le due capre urlanti di Thor irrompono a Omnipotence City per aiutare i nostri eroi a fuggire.

November Rain

Durante lo scontro al termine del film fra Thor, Jane Foster/Potente Thor e Gorr è riprodotto proprio il celebre singolo del 1992 con l’assolo alla chitarra di Slash.