Christian Bale ha svelato che due scene con Peter Dinklage e Jeff Goldblum sono state tagliate dal montaggio di Thor: Love and Thunder.

Il 6 luglio uscirà al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre al ritorno di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), rivedremo Jaimie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo l’assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri membri dei Guardiani della Galassia.

Nel corso di un’intervista con Prensaescenario, Christian Bale, interprete di Gorr il Macellatore di Dèi, ha svelato di aver girato delle scene con Peter Dinklage (Eitri in Avengers: Infinity War) e Jeff Goldblum (Gran Maestro in Thor: Ragnarok) per Thor: Love and Thunder, spiegando tuttavia che entrambe le sequenze non sono state inserite nel montaggio finale:

“Il cast è fantastico e talentuoso. Chris [Hemsworth] è un attore davvero, davvero incredibile. E Natalie Portman e Tessa Thompson sono state fantastiche. Taika ha creato un cast davvero, davvero ottimo… per non parlare delle altre persone che non ho menzionato. Ho potuto lavorare con Peter Dinklage, [quella scena] non è nel film finale ma ho lavorato con lui ed è fantastico. Ho potuto lavorare con Jeff Goldblum, nemmeno lui è nel film finale. Come vedi, molte cose sono finite sul pavimento della sala di montaggio anche se è roba fantastica e brillante.”