Thor: Love and Thunder, Christian Bale sulla sua familiarità con l’MCU: “Ho visto solo il film con il tizio che cercava le pietre!”

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Nel corso di un’intervista con Empire, Christian Bale ha parlato del suo coinvolgimento in Thor: Love and Thunder. In particolare, l’interprete di Gorr il Macellatore di Dèi ha svelato che, una volta salito a bordo del progetto, venne interrogato da Taika Waititi sulla sua conoscenza del Marvel Cinematic Universe spiegando di aver visto solo Avengers: Infinity War (2018), da lui descritto come film con il “tipo grande e grosso” che cerca le “pietre“:

“Quando salii a bordo del progetto, Taika [Waititi] mi chiese ‘Cosa sai dell’Universo Marvel?’. Io gli risposi ‘Ho visto uno dei film in cui c’era un tipo grande e grosso che cercava delle pietre.'”