Chris Hemsworth ha svelato il suo villain preferito del Marvel Cinematic Universe durante la conferenza stampa di Thor: Love and Thunder.

Il 6 luglio uscirà al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato alle avventure del Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film, oltre al ritorno di Natalie Portman come Jane Foster (che sarà in grado di sollevare il Mjolnir), rivedremo Jaimie Alexander nel ruolo di Lady Sif (dopo l’assenza in Thor: Ragnarok) e Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star-Lord, insieme agli altri membri dei Guardiani della Galassia.

Durante la conferenza stampa virtuale per Thor: Love and Thunder, Chris Hemsworth ha svelato che Gorr il Macellatore di Dèi è il suo villain preferito del Marvel Cinematic Universe, elogiando il lavoro di Christian Bale sul personaggio e le motivazioni dell’avversario del Dio del Tuono nel film di Taika Waititi:

[Gorr il Macellatore di Dèi] è il mio villain preferito del Marvel Cinematic Universe. Adoro tutti quelli con cui ho lavorato, ma questo era particolarmente speciale. E in gran parte ha a che fare con ciò che ha detto prima Christian [Bale], ossia che puoi empatizzare con lui. C’è una certa vulnerabilità in lui. Ti viene da pensare ‘Oh, quello che sta facendo è sbagliato, ma capisco le motivazioni dietro alle sue azioni.‘ E questo succede ogni volta che lavori con persone diverse e personaggi diversi che riescono a tirare fuori cose diverse da dentro di te, come in questo caso. E sì, ha fatto un lavoro incredibile.”