Thor: Love and Thunder – La moglie di Chris Hemsworth non apprezza il fisico dell’attore nel film di Taika Waititi: “È troppo muscoloso.”

Il 6 luglio è uscito al cinema Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono interpretato da Chris Hemsworth. Nel film il Tonante chiede aiuto a Re Valchiria (Tessa Thompson), a Korg (Taika Waititi) e all’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) – ora in grado di sollevare Mjolnir – per combattere la minaccia di Gorr il Macellatore di Dèi (Christian Bale), un killer galattico che brama l’estinzione degli dèi.

Nel corso di un’intervista con USA Today, Chris Hemsworth ha parlato del suo brutale regime di allenamento per Thor: Love and Thunder, svelando che sua moglie, Elsa Pataky, non apprezza particolarmente il suo fisico nel blockbuster dei Marvel Studios:

È stato per la noia, stare in lockdown per il COVID era come essere in una prigione. La mia routine quotidiana era solo allenamento, mangiare, allenamento, mangiare, eccetera. Non avevo nient’altro da fare. Poi mi sono ritrovato ad essere più grosso per il film di quanto sia mai stato.”

Mia moglie ha detto ‘Bleah, è troppo.’ Ho un sacco di amici maschi che mi dicono ‘Sì! ma molte amiche e membri della mia famiglia a cui invece fa schifo il mio fisico.”