Il nuovo lavoro di James Gunn sarà molto diverso rispetto a quello di David Ayer.

The Suicide Squad è certamente un film molto atteso, sia perchè troviamo alla regia James Gunn, sia perchè c’è molta curiosità dopo il flop del primo film. In una recente intervista Jai Courtney, attore che tornerà nei panni di Captain Boomerang, ha parlato delle differenze di tono tra i due film:

“Non penso che sarà strano. È piuttosto divertente che ci stiamo rialzando per tornare di nuovo insieme e ci sono un sacco di nuovi personaggi e anche un sacco di vecchie leve. Sarà sicuramente diverso, ma penso che tutti stiano accogliendo quella sfida e la nuova energia che ne scaturisce. Ho adorato David, ho adorato lavorare con David, avrei lavorato di nuovo con David in un baleno.

Ma anche Gunn è piuttosto prolifico e davvero, ovviamente, sa cosa sta facendo. Sono entusiasta di vedere cosa ci porterà. Sarà tonalmente diverso ma anche molto bello. Il mondo si è evoluto da dove eravamo a quel punto; ci penserà lui, e sarà grandioso.”