Sono iniziate ufficialmente le riprese di The Punisher, e Netflix e Marvel hanno ingaggiato due nuovi attori per la serie.

Il primo è Ebon Moss-Bacharach (Girls), ingaggiato nel ruolo di Micro, analista della NSA che custodisce segreti di grande valore. Micro è il diminutivo di Microchip, un personaggio già noto a chi segue Frank Castle, dato che è stato il suo “supporto tecnico” per molti anni.

La seconda new entry è Amber Rose Revah (Son of God) nel ruolo di Dinah Madani, un’agente del dipartimento di sicurezza interna degli States estremamente addestrata che è irritata da The Punisher.

Inoltre è stato rivelato che Ben Barnes, il primo attore ad essersi unito al cast del film (oltre a Jon Bernthal) interpreterà Billy Russo, descritto come un amico di Frank delle forza speciali che ora gestisce una compagnia militare privata, chiamata la Advil. Nei fumetti il personaggio diventa Mosaico (Jigsaw); un serial killer che sfregiato da Frank Castle viene consumato da un’ossessiva sete di vendetta e diventa la sua nemesi ed un suo avversario.