Attraverso il sito ufficiale, Marvel Television ha annunciato ben 5 new entry per la serie Netflix su The Punisher, confermando nuovamente l’uscita per il 2017.

  • Daniel Webber (11.22.63) è stato ingaggiato per interpretare Lewis Walcott, un giovane veterano che ha difficoltà a re-inserirsi nella società civile.
  • Jason R. Moore (A Lonely Place for Dying) è entrato nel cast come Curtis Hoyle, un amico di Frank Castle ed uno dei pochi che sa che è ancora vito.
  • Paul Schulze (Nurse Jackie) interpreterà Rawlins, un membro di spicco della CIA le cui operazioni in Afghanistan si sono incrociate con quelle di Frank Castle.
  • Jaime Ray Newman (Bates Motel) sarà Sarah Lieberman, la moglie di Micro (Ebon Moss-Bachrach)
  • Michael Nathanson (“The Knick,” “Wolf of Wall Street”)infine è stato ingaggiato come Sam Stein, un agente turbato dalla collaborazione con Dinah (Amber Rose  Revah).

Ecco le parole del produttore esecutivo e showrunner Steve Lightfoot in merito:

Non potevamo chiedere un gruppo di attori più talentassi per The Punisher. Marvel TV è orgogliosa del cast di The Punisher.

Fonte: Marvel