Il regista Josh Boone ha confermato che in The New Mutants ci saranno dei riferimenti a Charles Xavier a.k.a Professor X.

Dopo aver parlato del ruolo che la Ororo Munroe/Tempesta interpretata da Alexandra Shipp avrebbe dovuto avere originariamente in The New Mutants, il regista Josh Boone ha confermato che nello spin-off con atmosfere horror degli X-Men saranno presenti diversi riferimenti a Charles Xavier a.k.a Professor X.

Durante una recente intervista con Slash Film, al filmmaker è stato chiesto in che modo il cinecomic si collegherà all’ormai defunto universo cinematografico dei mutanti della 20th Century Fox. Commentando la scelta dello studio di non ambientare il progetto nella timeline di X-Men – Apocalypse, il regista ha spiegato che ad un certo punto del film i protagonisti menzioneranno il celebre fondatore degli X-Men:

“Siamo stati fortunati. [I dirigenti Fox] volevano davvero che fosse diverso dagli altri film. Ci spinsero a tenerlo separato dagli X-Men, malgrado fosse ambientato nello stesso universo.”

“Fummo messi nella posizione di riscriverlo per ambientarlo in un punto del tempo indefinito perché nessuno sapeva come sarebbero andati gli altri film. Dark Phoenix non era ancora uscito. [I protagonisti] parlano del Professor X e di altre cose, ma non ci sarà alcun cameo di questo tipo.”

Anche se la presenza del Charles Xavier interpretato da James McAvoy avrebbe destato un interesse maggiore da parte dei fan e del pubblico nei confronti della pellicola, la decisione della Fox di separare The New Mutants dal franchise principale degli X-Men ha permesso a Josh Boone e al co-sceneggiatore Knate Lee di prendere una direzione diversa dagli altri cinecomic e di esplorare il territorio dell’horror e del thriller in salsa supereroistica.

Il cast di The New Mutants, la cui uscita è ancora prevista per il prossimo 28 agosto, comprende Anya Taylor-Joy (Illyana Rasputin/Magik), Maisie Williams (Rahne Sinclair/Wolfsbane), Charlie Heaton (Sam Guthrie/Cannonball), Henry Zaga (Roberto da Costa/Sunspot), Blu Hunt (Danielle Moonstar/Mirage), Alice Braga (Dr. Cecilia Reyes) e Happy Anderson (Reverendo Sinclair).

The New Mutants

SINOSSI
In questo terrificante film ricco d’azione basato sull’omonima serie a fumetti Marvel, cinque giovani ragazzi sono condotti in un istituto segreto per essere sottoposti a dei trattamenti che li curerà dai loro poteri pericolosi. Tra questi ci sono Danielle Moonstar a.k.a Mirage (Blu Hunt), che crea illusioni dalle paure delle altre persone, Rahne Sinclair (Maisie Williams), che si trasforma nel lupo mannaro Wolfsbane, Sam Guthrie (Charlie Heaton) che, come Cannonball, può volare a grandi velocità protetto da un campo di forza, Roberto da Costa a.k.a Sunspot (Henry Zaga), che assorbe e incanala il potere solare, e Illyana Rasputin a.k.a Magik (Anya Taylor-Joy). Magik, la sorellina di Colosso, può ricoprirsi di un’armatura incantata in base alla sua volontà e impugna la Spada dell’anima che amplifica le sue molteplici abilità psichiche e superumane. Invitati dalla Dr. Cecilia Reyes (Alice Braga) a condividere la storia di quando i loro poteri si sono manifestati per la prima volta, i cinque ‘pazienti’ capiranno di far parte di una categoria di persone chiamate mutanti, i quali sono stati storicamente marginalizzati e temuti. Mentre rivivono le loro origini, i loro ricordi diventeranno una spaventosa realtà. Presto, si chiederanno cosa è reale e cosa non lo è, e diventerà chiaro che l’istituto non è ciò che sembra. Ora la domanda è: perché sono tenuti prigionieri? E chi sta cercando di distruggerli? La tensione e l’horror aumentano in questo thriller diretto da Josh Boone e co-scritto da Knate Lee.

Fonte