The Marvels, Brie Larson ha parlato del nuovo arco narrativo di Carol Danvers alias Captain Marvel nel film di Mia DaCosta.

Il 28 luglio 2023 uscirà nelle sale il sequel di Captain Marvel, il cinecomic avente per protagonista Brie Larson. Il film, intitolato The Marvels e diretto da Nia DaCosta (Candyman), vedrà Monica Rambeau (Teyonah Parris) e Kamala Khan alias Ms. Marvel (Iman Vellani) al fianco di Carol Danvers e si collegherà agli eventi della serie Secret Invasion.

Nel corso di un’intervista concessa a Entertainment Weekly al D23 Expo, Brie Larson ha parlato dell’arco narrativo di Carol Danvers in The Marvels, spiegando che parte del viaggio del personaggio consisterà nel capire che non deve portare necessariamente tutto sulle proprie spalle:

Non ho dovuto portare tutto sulle spalle stavolta, e penso che sia una parte del viaggio di Carol in questo film, ossia capire che per cambiare il mondo non può mai esserci una sola persona. C’è bisogno che tutti svolgano il proprio ruolo, ed è una grossa parte della storia del film. L’idea che sia lei ad avere questo titolo, ad essere la potente Captain Marvel, è troppo da sopportare. Ti rendi conto che hai bisogno di un sacco di persone diverse con abilità speciali in grado di aiutarti a completare il lavoro.”