Si tratta della prima serie live-action sull’universo Star Wars, ma girano voci su una possibile conferma ancora prima del suo debutto.

C’è grande curiosità riguardo la prima serie tv Star Wars live-action, The Mandalorian, e secondo alcune voci potrebbe essere rinnovata per la seconda stagione ancor prima della sua uscita sulla piattaforma streaming Disney+. Non è una cosa certa ma a rivelarlo è stato NH Entertainment, che non vede niente di strano in questa scelta:

Non è una notizia scioccante, dato che la maggior parte di autori, team di produzione e attori di serie, sia per TV che per servizi streaming, firmano per l’opzione di più stagioni. Inoltre, Netflix di solito inizia lo sviluppo delle nuove stagioni ancor prima ancora di vedere i risultati della prima stagione. Basti prendere come esempio Narcos: Messico, rinnovato per una seconda stagione ancora prima della messa in onda della prima.

Inoltre, è stato confermato che l’attore Werner Herzog farà parte del cast della serie nel ruolo del villain. Queste le parole dell’attore:

“Non è più un segreto, avrò un ruolo piccolo in Mandalorian, il sequel di Star Wars o come volete chiamarlo.

Il nome del suo personaggio resta un mistero ma i fan ovviamente hanno scatenato le loro teorie e c’è chi pensa possa interpretare una versione anziana di Boba Fett. Vi ricordiamo che dall’11 al 14 aprile ci sarà lo Star Wars Celebration ed è stato confermato il panel dedicato alla serie, sicuramente ne sapremo di più durante l’evento.