The Flash continua ad essere, nel bene e nel male, uno dei progetti più discussi nell’ambito dei cinecomic. Il film diretto da Andy Muschietti, con protagonista Ezra Miller di ritorno nel ruolo di Barry Allen, il quale si troverà a collaborare con ben due diversi Batman nel corso della pellicola (interpretati da Michael Keaton Ben Affleck) e persino con Supergirl (interpretata da Sasha Calle), ha generato attesa per la sua sorprendente trama, ma è stato anche parte delle spiacevoli discussioni legate al comportamento della sua star.

Ieri sera, The Flash Film News, un account dedicato al film estremamente affidabile (al punto che, secondo molti insider, è decisamente vicino alla produzione), ha svelato che il secondo trailer ufficiale uscirà a febbraio del 2023, notizia confermata da The Wrap!

Il sito spiega infatti che, dopo ben 17 anni, Warner Bros. tornerà ad acquistare dei banner pubblicitari per il Super Bowl, uno dei più importanti eventi sportivi al mondo durante il quale le major rilasciano di continuo spot TV e trailer..

Spinta dall’ottimo successo che sta ottenendo il film ai test screening, Warner Bros. ha deciso di concedergli infatti il palcoscenico più importante nella notte tra il 12 ed il 13 febbraio, presentando un nuovo spot, che sarà accompagnato poi dal trailer ufficiale.

Inoltre, il filmato verrà rilasciato anche nelle sale cinematografiche insieme alle copie di Ant-Man and The Wasp: Quantumania, in arrivo dal 15 febbraio in Italia.

Fonte