Stando ad un nuovo casting call trapelato online, Matt Reeves è alla ricerca di attori per 4 villain di The Batman.

A inizio anno la Warner Bros. ha annunciato la data d’uscita del tanto atteso The Batman: 25 giugno 2021. Successivamente il regista e sceneggiatore del film Matt Reeves ha rivelato diverse informazioni sulla trama, spiegando che si concentrerà principalmente su atmosfere noir (durante la stesura dello script si è ispirato a Taxi Driver Chinatown) con una forte componente detective, confermando poi che il Cavaliere Oscuro non verrà più interpretato da Ben Affleck.

Dopo il casting di Robert Pattinson, confermato ufficialmente da Matt Reeves, ora l’insider Thomas Polito di The GWW ha rivelato possibili novità sui vari villain che vedremo nel film.

Grazie ad alcuni casting call ottenuti dal sito, scopriamo che la produzione è alla ricerca di attori per 4 villain: Enigmista, Pinguino, Catwoman e Firefly.

L’Enigmista, probabilmente il villain principale, sarà “la mente geniale del crimine di Gotham City” che si diverte a inserire degli enigmi nei suoi crimini e nei suoi schemi, lasciandoli come indizi da risolvere per le autorità“. Reeves è alla ricerca di un attore tra i 30 e i 40 anni.

Considerando che la storia sarà incentrata sul percorso di Bruce Wayne per diventare il più grande detective del mondo, la presenza dell’Enigmista ha pienamente senso.

Passiamo al Pinguino, il “gangster di Gotham. E’ descritto come un uomo basso, obeso e con un lungo naso, che utilizza ombrelli hi-tech come armi“. Reeves è alla ricerca di attori di ogni etnia tra i 20 e i 40 anni.

Catwoman viene definita come “la scassinatrice di Gotham, una donna che indossa una tuta aderente e utilizza una frusta come arma”. Reeves è alla ricerca di attrici di ogni etnia tra i 20 e i 30 anni.

Un altro villain che vedremo nel film è Firefly, che viene descritto come “un piromane professionista che tenta di bruciare tutti i luoghi in cui non ha il privilegio di visitare da orfano“. Reeves sta cercando un attore tra i 20 e i 30 anni.

Grazie a questo casting call possiamo delineare i primi dettagli sul film, che entrerà in fase di produzione tra fine 2019 e inizio 2020. Cosa ne pensate?

Fonte