Vanessa Kirby smentisce i rumor, spiegando di non essere stata mai contattata per il ruolo di Catwoman in The Batman.

A inizio anno la Warner Bros. ha annunciato la data d’uscita del tanto atteso The Batman: 25 giugno 2021. Successivamente il regista e sceneggiatore del film Matt Reeves ha rivelato diverse informazioni sulla trama, spiegando che si concentrerà principalmente su atmosfere noir (durante la stesura dello script si è ispirato a Taxi Driver Chinatown) con una forte componente detective, confermando poi che il Cavaliere Oscuro non verrà più interpretato da Ben Affleck.

Dopo il casting di Robert Pattinson come nuovo Cavaliere Oscuro, ora la produzione è alla ricerca degli attori per i numerosi villain del film — si parla di Pinguino, Enigmista, Catwoman, Firefly, Cappellaio Matto e Due Facce come possibili nomi.

Stando a quanto spiegato a inizio mese da Geeks Worldwide, l’attrice Vanessa Kirby (Mission: Impossible – Fallout, Hobbs and Shaw, The Crown) è una delle attrici che Matt Reeves vorrebbe ingaggiare per il ruolo di Selina Kyle/Catwoman nel film. 

Ora l’attrice durante la world premiere di Fast & Furious Presents: Hobbs & Shaw ha commentato il rumor, spiegando di non essere mai stata contattata dalla Warner per il ruolo di Selina Kyle:

Non ne so nulla!

Alla domanda “un ti piacerebbe interpretarla?” ha quindi aggiunto:

Stai scherzando?! Adorerei interpretare Catwoman. Oh mio Dio, sarebbe un sogno. Dovrei fare tanti squat. Davvero tanti squat.

Partendo dal presupposto che l’attrice non potrebbe mai ammettere il suo casting durante un’intervista del genere quindi non bisogna mai fidarsi al 100% di queste dichiarazioni, a voi piacerebbe vederla nei panni di Catwoman?

Fonte