Matt Reeves rompe il silenzio su  The Batman e dopo aver promesso che la prima stesura dello script è quasi pronta, stuzzica i fan sulle tonalità del film.

Durante i recenti Television Critics Association, Matt Reeves ha discusso di The Batman, il tanto atteso film sul Cavaliere Oscuro al centro di mille rumor ormai sin dal suo annuncio.

Dopo aver smentito l’adattamento di Anno Uno, Reeves ha promesso una storia unica per quello che (giustamente) definisce “il più grande detective del mondo”, arricchita con delle tonalità noir finora poco esplorate nei film del Cavaliere Oscuro:

Ovviamente non faremo una storia di origini o niente di simile. Cercheremo di raccontare una storia emozionale su di lui che è il più grande detective del mondo con tutti gli elementi che mi hanno fatto adorare Batman sin da quando ero bambino.

Voglio renderlo una storia di Batman veramente noir dove inizia ad investigare su un particolare caso che lo porta all’interno del mondo di Gotham. Ho fatto un tuffo profondissimo nei fumetti, rivisitando nuovamente tutte le mie storie preferite. Non sarà una continuazione dei film di Nolan. 

Infine il regista ha spiegato che vorrebbe iniziare la produzione tra la primavera e l’estate del prossimo anno:

Speriamo di partire in primavera o ad inizio estate, qualcosa del genere.

Ora la domanda è una: ci sarà Ben Affleck o no? Reeves ha spiegato di aver parlato più volte del progetto con l’attore, ma nonostante ciò è rimasto particolarmente sul vago e non ha confermato la sua presenza.

Fonte