Possibili aggiornamenti sui villain che vedremo in The Batman, il tanto atteso film di Matt Reeves in arrivo a giugno del 2021.

A inizio anno la Warner Bros. ha annunciato la data d’uscita del tanto atteso The Batman: 25 giugno 2021. Successivamente il regista e sceneggiatore del film Matt Reeves ha rivelato diverse informazioni sulla trama, spiegando che si concentrerà principalmente su atmosfere noir (durante la stesura dello script si è ispirato a Taxi Driver Chinatown) con una forte componente detective, confermando poi che il Cavaliere Oscuro non verrà più interpretato da Ben Affleck.

Dopo il casting di Robert Pattinson, confermato ufficialmente da Matt Reeves, recentemente è trapelato online un casting call, grazie al quale abbiamo scoperto che la produzione è alla ricerca di attori per 4 villain: Enigmista, Pinguino, Catwoman e Firefly, ma potrebbero non essere i soli.

Discussing Film spiega infatti che Matt Reeves è alla ricerca di attori per altri 2 villain: un attore tra i 30 e i 40 anni per Harvey Dent/Due Facce e uno tra i 40 e i 50 anni per il Cappellaio Matto.

A questo punto saranno proprio sei i villain, come anticipato diversi mesi fa?

Certo, sembrano molti per un solo film, ma è tutto legato all’esecuzione e alla storia: Il film sarà infatti incentrato sul percorso di Bruce Wayne per diventare il più grande detective di sempre, quindi utilizzare gran parte dei villain come dei semplici sospetti avrebbe pienamente senso. Bruce potrebbe semplicemente interrogare e affrontare personaggi come Firefly, Cappellaio Matto o Due Facce per scoprire alcuni indizi all’interno di un caso più grande su cui sta indagando.

L’insider Thomas Polito sostiene inoltre che non forse vedremo proprio Due Facce, bensì Harvey Dent come procuratore distrettuale prima della “trasformazione” in villain. I piani però potrebbero essere cambiati, quindi vi invitiamo a prendere le dovute cautele.

Le riprese inizieranno nei primi mesi del 2020, con l’uscita fissata per giugno del 2021.

Fonte