Matt Reeves si prepara per tornare sul set di The Batman e girare il 75% rimanente di film, sono state avvistate alcuni modelli di Batmobile sul set!

The Batman  di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo di Batman è al momento uno dei film più attesi nel panorama cinecomic. La pellicola si propone di raccontare una storia che attinge all’anima noir di Batman, personaggio creato nel 1939, quindi in un periodo in cui il genere spopolava come in pochi altri momenti storici, mettendo al centro di tutto le sue abilità di detective. Inoltre la produzione punta a creare un intero universo narrativo su più piattaforme, dato che è in sviluppo anche uno spin-off in TV per HBO Max dedicata al dipartimento di polizia di Gotham, che adatterà il primo anno di attività di Batman focalizzandosi però sulla corruzione del GCPD

Come vi abbiamo anticipato, le riprese del film si apprestano a ripartire ed ora il Daily Mail ha fotografato alcuni modelli di Batmobile sul set pronte per girare alcuni inseguimenti. Le due macchine ora verranno messe su strada per un breve test prima di riprendere con la produzione, che a questo punto è imminente:

Inoltre durante il DC FanDome di sabato notte, Matt Reves ha presentato il film mostrando il primo sorprendente trailer e rispondendo alle tante domande dei fan. Parlando del lavoro dietro la creazione della Batcaverna, il regista ha spiegato:

Quando stavo scrivendo il ilm, avevo già lo scenografo a disposizione che mi inviava di continuo proposte “oh, cosa ne pensi di questo per la Batcaverna?” Abbiamo costruito un intero set, che sarà incredibilmente originale e differente. Sarà divertente per il pubblico scoprire esattamente quale sarà la nostra versione della Batcaverna.

Stando a quanto possiamo vedere nel trailer, la Batcaverna non sarà ancora situata sotto villa Wayne, bensì in quella che sembra essere la banchina di una vecchia ferrovia abbandonata di proprietà degli Wayne.

Successivamente il regista si è soffermato sul costume del Cavaliere Oscuro (che ha richiesto un anno di lavoro) e sulla Batmobile, spiegando:

Glyn Dillon [costumista] è stato uno dei primi ad essere entrato nella crew ed abbiamo lavorato subito al design con lui, realizzando il costume in modo che potesse combatterci tranquillamente sul set. Hanno iniziato ad illustrarlo ed abbiamo trascorso facilmente un anno sul costume prima di passare alla Batmobile. E’ un sogno, l’idea di fare la tua versione della Batmobile è grandiosa.