Recentemente si è tenuto un altro screening a porte chiuse di The Batman, dove era presente anche il personaggio di Barry Keoghan.

The Batman  di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo di Batman è al momento uno dei film più attesi nel panorama cinecomic e con l’uscita fissata per marzo del 2022, i fan non vedono l’ora di poter dare un nuovo sguardo al film dopo il trailer dello scorso anno.

Secondo alcuni rumor emersi sul web, recentemente Warner ha mostrato nuovamente un montaggio preliminare del film durante una nuova sessione di test screening (a differenza di Disney, che permette la visione solo ai dipendenti, i test screening della Warner sono pubblici) e, anche se non son stati rivelati dettagli sulla trama a causa di accordi di non divulgazione, è emerso un dettaglio molto interessante.

Un dettaglio che nasce come teoria / speranza dei fan a seguito della visione di Eternals… e che sorprendentemente potrebbe avverarsi, almeno secondo alcuni insider!

Inizialmente ViewerAnon, una fonte molto affidabile, ha spiegato che Barry Keoghan ha debuttato in questo terzo test screening a porte chiuse, allegando una GIF del Joker:

Psst. Barry Keoghan non era presente nei montaggi degli ultimi due screening di “The Batman”, ma in quello di stasera si.

Come alcuni di voi ricorderanno, a seguito di Eternals si è parlato molto di Kheogan (Druig) come Joker e persino suo fratello ha stuzzicato i fan.

Poco dopo, anche l’insider Daniel Richtman (fonte estremamente affidabile quando si parla di Marvel e DC) ha condiviso la stessa GIF, spiegando di aver sentito la stessa informazione:

Almeno ufficialmente, l’attore è stato ingaggiato per interpretare un giovane poliziotto, Stanley Merkel, che nei fumetti è partner del commissario Gordon. Potenzialmente al termine del film potrebbe esserci qualche colpo di scena relativo a questo agente?

Niente di confermato naturalmente, ma l’attore ha girato effettivamente le sue scene, quindi è solo questione di tempo prima di scoprire la verità:

Prima di salutarvi, ecco la trama di The Batman, in uscita a marzo del 2022.

Il film di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo di Batman, è al momento uno dei film più attesi nel panorama cinecomic. La pellicola si propone di raccontare una storia che attinge all’anima noir di un Batman al suo secondo anno di attività, quindi ancora nella transizione tra vigilante alla ricerca di vendetta ed eroe portatore di giustizia, mettendo al centro di tutto le sue abilità di detective in un’indagine basata sui misteriosi omicidi ad opera dell’Enigmista interpretato da Paul Dano, scontrandosi con il Pinguino interpretato da Colin Farrell, Catwoman interpretata da Zoë KravitzCarmine Falcone interpretato da John Turturro, facendo squadra con Jim Gordon interpretato da Jeffrey Wright e il fedele maggiordomo Alfred interpretato da Andy Serkins, in quella che il regista ha definito una sorta di storia di origini dei suoi villain, ed una storia di formazione per il Cavaliere Oscuro.

Inoltre la produzione punta a creare un intero universo narrativo su più piattaforme, dato che è in sviluppo anche uno spin-off in TV per HBO Max dedicata al dipartimento di polizia di Gotham ed una sul Pinguino.

Di seguito, la nuova sinossi ufficiale:

The Batman è un thriller tagliente e ricco di azione con protagonista Batman nei suoi primi anni di attività, mentre fatica ancora ad equilibrare la sua rabbia e la sua rettitudine mentre indaga su un disturbante mistero che sta terrorizzando Gotham.

Robert Pattinson offre una rappresentazione cruda e intensa di Batman come un vigilante disilluso e disperato, risvegliato dalla consapevolezza che la rabbia che lo consuma non lo rende migliore dello spietato serial killer a cui sta dando la caccia.

Fonte