Il compositore Michael Giacchino conferma che quella che ha realizzato per il camera test di The Batman è parte del tema dedicato al Cavaliere Oscuro di Robert Pattinson.

Se c’è un film per cui i fan sono in attesa trepidante, anche solo per quanto concerne la possibilità di vedere qualche tipo di anticipazione, questo è The Batman, prossimo film dedicato al personaggio in uscita il 25 giugno 2021, per la regia di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo di Batman, Zoë Kravitz nel ruolo di Catwoman, Paul Dano in quello dell’Enigmista, Jeffrey Wright nel ruolo del Commissario Gordon, Andy Serkins nel ruolo del Alfred, John Turturro nel ruolo di Carmine Falcone, Colin Farrell nel ruolo del Pinguino ed altri attori e ruoli per ora rimasti nel mistero, è al momento uno dei film più attesi nel panorama cinecomic. La pellicola si propone di raccontare una storia che attinge all’anima noir di Batman, personaggio creato nel 1939, quindi in un periodo in cui il genere spopolava come in pochi altri momenti storici, mettendo al centro di tutto le sue abilità di detective.

Sono in corso le riprese del film e in nottata il regista Matt Reeves ha pubblicato online il primo camera test ufficiale girato dal direttore della fotografia Greig Fraser e con la colonna sonora di Michael Giacchino, che mostra Robert Pattinson con indosso la Batsuit.

Oltre al costume, un elemento ha fatto ampiamente discutere i fan: la musica di Giacchino, che non è trionfale e cupa come quella di Burton, non è frenetica e maestosa come quella di Zimmer, ma tetra e inquietante.

In molti si sono chiesti se si trattasse del tema del Cavaliere Oscuro, di una delle tante tracce della colonna sonora oppure di una musica realizzata esclusivamente per questo filmato. Ora lo stesso compositore su Twitter ha raccontato la verità, spiegando che è parte del tema dedicato al personaggio!

Alla domanda “Lo score che sentiamo durante lo screen test, è realizzato specificatamente per essere lo score di Batman oppure per il film in generale? Per quanto abbia amato lo score di Hans Zimmer per la trilogia sul Cavaliere Oscuro, non ha dato a Batman il suo score specifico“, Giacchino ha infatti spiegato:

Appartiene al nostro Batman.

Rimanendo in tema “camera test”, dopo l’uscita del filmato i fan hanno iniziato a ricolorare il costume, eliminando il filtro rosso e provando a realizzare delle loro versioni, alcune interamente nere, altre nere e grigie, altre con mantello ed elementi blu.

Trovate alcune immagini fan-made di seguito:

Fonte