Colin Farrell tornerà nei panni del Pinguino per uno spin-off televisivo di The Batman in sviluppo per HBO Max.

The Batman  di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo di Batman è al momento uno dei film più attesi nel panorama cinecomic e con l’uscita fissata per marzo del 2022, i fan sono in costante attesa di informazioni ufficiali.

Come molti di voi sapranno, la Warner sta sviluppando anche uno spin-off del film per HBO Max, che sarà incentrato sul dipartimento di polizia di Gotham City e mostrerà la corruzione della città (e presumibilmente anche l’Arkham Asylum).

Alcuni mesi fa, Variety ha riportato l’inizio dello sviluppo di uno spin-off televisivo dedicato al Pinguino di Colin Farrell… ed ora è arrivata la conferma effettiva!

Lo stesso Variety ha infatti dichiarato che Colin Farrell ha firmato ufficialmente il contratto per tornare nel ruolo del Pinguino in questo spin-off, di cui sarà anche il produttore esecutivo!

Al momento non ci sono ulteriori dettagli in merito alla trama della serie; vi terremo aggiornati.

Colin Farrell

Prima di salutarvi, ecco la sinossi e la trama di The Batman, in uscita a marzo del 2022.

I due anni trascorsi a pattugliare le strade di Gotham nei panni di Batman (Robert Pattinson), per instillare terrore nel cuore dei criminali, hanno portato Bruce Wayne ad esplorare le zone d’ombra di Gotham City. Con solo qualche fidato alleato – Alfred Pennyworth (Andy Serkis), il Luogotenente James Gordon (Jeffrey Wright) – tra le numerose figure pubbliche e pubblici ufficiali corrotti, questo vigilante solitario si è fatto un nome tra i cittadini come l’incarnazione stessa della vendetta.

Quando un killer prende di mira l’elite di Gotham con delle sadiche macchinazioni seriali, una serie di criptici indizi portano il Miglior Detective del Mondo ad investigare tra gli inferi della malavita, dove incontra personaggi del calibro di Selina Kyle/Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot/il Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro), ed Edward Nashton/l’Enigmista (Paul Dano). Con degli indizi che indicano verso la sua storia personale, e con il rivelarsi della magnitudo del piano ideato dall’Enigmista, Batman dovrà stringere delle nuove relazioni, smascherare il colpevole e fare giustizia per gli abusi di potere e la corruzione, che da tempo affliggono Gotham City.

Il film di Matt Reeves con Robert Pattinson nel ruolo di Batman, è al momento uno dei film più attesi nel panorama cinecomic. La pellicola si propone di raccontare una storia che attinge all’anima noir di un Batman al suo secondo anno di attività, quindi ancora nella transizione tra vigilante alla ricerca di vendetta ed eroe portatore di giustizia, mettendo al centro di tutto le sue abilità di detective in un’indagine basata sui misteriosi omicidi ad opera dell’Enigmista interpretato da Paul Dano,scontrandosi con il Pinguino interpretato da Colin Farrell, Catwoman interpretata da Zoë KravitzCarmine Falcone interpretato da John Turturro, facendo squadra con Jim Gordon interpretato da Jeffrey Wright e il fedele maggiordomo Alfred interpretato da Andy Serkins, in quella che il regista ha definito una sorta di storia di origini dei suoi villain, ed una storia di formazione per il Cavaliere Oscuro.

Inoltre la produzione punta a creare un intero universo narrativo su più piattaforme, dato che è in sviluppo anche uno spin-off in TV per HBO Max dedicata al dipartimento di polizia di Gotham ed una sul Pinguino.