Secondo molti fan (e diversi rumor) Taron Egerton potrebbe essere la scelta giusta per il ruolo del nuovo Wolverine. Nonostante ciò, l’attore non ne sa nulla.

Sostituire Hugh Jackman come Wolverine sarà certamente un’ impresa ardua, visto che l’attore è diventato un’icona del franchise sui mutanti, oltre ad uno dei personaggi più celebri del mondo Marvel. Con Jackman che si è ritirato ufficialmente e con i Mutanti che sono passati sotto il controllo della Disney come parte della colossale acquisizione della 21st Century Fox, in casa Marvel Studios è tempo di cominciare a pensare ad un reboot, in fase di lavorazione.

Al momento non ci sono informazioni certe in merito ai Mutanti che vedremo nel futuro del MCU, ma prima o poi arriverà un nuovo Wolverine: secondo molti rumor (molti dei quali sono stati smentiti) negli ultimi mesi è stato fatto più volte il nome di Taron Egerton, star di Kingsman, tirato in ballo proprio da Mark Millar, che lo vede come un potenziale sostituto di Jackman.

L’attore ha apprezzato questo sostegno, spiegando di essere un grande fan dell’universo Marvel, ma in una recente intervista ha ribadito che non ne sa davvero nulla:

Sono notizie infondate, l’unica verità è che sono un grande fan dei loro film, come il 99.9% del mondo. Non so da dove provenga il rumor. Sono lusingato e sconcertato allo stesso tempo…ci sono altri personaggi per cui penso di poter andare meglio.

Se non come Wolverine, per quale altro personaggio Marvel vedreste bene Egerton?

Fonte