Il regista neozelandese parla del suo prossimo progetto in casa Marvel.

Lo amate alla follia o lo disprezzate fino al midollo.

Con soli cinque film all’attivo, Taika Waititi è uno dei registi più chiacchierati di Hollywood.
Negli ultimi anni ha raggiunto la popolarità grazie al tanto discusso Thor: Ragnarok, uscito nel 2017, che ha diviso il pubblico e la critica a metà tra chi lo ha trovato un geniale svecchiamento del personaggio e chi invece lo considera quasi un ‘cinepanettone’ all’italiana.

Thor: Ragnarok – (L-R) Director Taika Waititi and Chris Hemsworth. Photo by: Jasin Boland. ©2016 Marvel Studios.

Intervistato da Jimmy Kimmel per parlare del suo prossimo film, Jojo’s Rabbit (in Italia arriverà a gennaio 2020), Waititi ha rivelato nuove informazioni su Thor: Love and Thunder.

Nel quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono vedremo il ritorno di Korg — personaggio da lui interpretato tramite motion capture in Ragnarok e in Avengers: Endgame. Che abbia ancora dei conti in sospeso con NoobMaster69?

Ovviamente Korg tornerà. [Il pubblico applaude fragorosamente] Grazie a tutti! So che è molto amato.

Il regista ha inoltre discusso della possibilità di vedere altri film con protagonista Jane Foster, che in Love and Thunder — seguendo l’acclamatissima run a fumetti di Jason Aaron — sarà in grado di sollevare il Mjollnir.

Ho appena finito un paio di versioni della sceneggiatura.

C’è più Thor! C’è molta azione, fulmini e amore.

Adoro il personaggio di Jane Foster, la sto trasformando in qualcosa di unico. Chissà, magari agli studios piacerà e la useranno ancora in futuro.

Risultati immagini per jane foster thor comics

Nel film tornerà Chris Hemsworth nei panni del potente Thor.

Natalie Portman sarà nuovamente Jane Foster, e Tessa Thompson riprenderà l’incarico di regina di Nuova Asgard come Valchiria.

Thor: Love and Thunder arriverà nelle sale il 5 novembre 2021.