T.I. non tornerà nel ruolo di Dave in Ant-Man and The Wasp: Quantumania, forse a causa delle accuse di molestie sessuali mosse nei suoi confronti.

In occasione della riunione con gli azionisti della Walt Disney Company tenutasi lo scorso dicembre, il presidente dei Marvel Studios e Chief Creative Officer di Marvel Entertainment Kevin Feige ha annunciato ufficialmente Ant-Man and The Wasp: Quantumania, il terzo film della saga sul supereroe interpretato da Paul Rudd in cui assisteremo all’introduzione di uno dei villain più importanti della Casa delle Idee: Kang il Conquistatore.

Stando a quanto riportato in nottata dall’autorevole The Hollywood Reporter, il rapper e attore T.I., interprete di Dave in Ant-Man (2015) e in Ant-Man and The Wasp (2018), non tornerà in Ant-Man and The Wasp: Quantumania, presumibilmente a causa delle numerose accuse di violenze sessuali mosse nei suoi confronti e di sua moglie Tiny da parte di ben 11 donne.

Per chi non lo ricordasse, Dave era un ex-denuto e amico di Scott Lang (Paul Rudd) nonché di Luis (Michael Peña) e Kurt (David Dastmalchian). Al momento non è chiaro se il personaggio verrà recastato o rimosso dalla sceneggiatura, anche se quest’ultima opzione secondo il THR è altamente probabile considerando che il film di Peyton Reed non ha ancora una data di uscita ufficiale e che il cinecomic è attualmente in fase di sviluppo.

Ricordiamo che Ant-Man and the Wasp: Quantumania, scritto da Jeff Loveness (Rick & Morty) e diretto da Peyton Reed (Ant-Man, Ant-Man and The Wasp), vedrà nel cast Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Evangeline Lilly (Hope van Dyne/Wasp), Jonathan Majors (Kang il Conquistatore), Michael Douglas (Hank Pym), Kathryn Newton (Cassie Lang/Stature) e Michelle Pfeiffer (Janet van Dyne). Le riprese del film si terranno ai Pinewood Studios di Londra, in Turchia e in altre aree europee con un potenziale arrivo nelle sale cinematografiche nel 2023.

Ant-Man and The Wasp: Quantumania T.I.

SINOSSI
Dal Marvel Cinematic Universe arriva Ant-Man and The Wasp, un nuovo capitolo con protagonisti gli eroi con l’incredibile capacità di rimpicciolirsi. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Scott Lang affronta le conseguenze delle sue scelte come supereroe e padre. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio nella sua vita e nelle responsabilità che deve assumersi in veste di Ant-Man, viene affrontato da Hope van Dyne e dal Dottor Hank Pym che hanno una nuova, urgente, missione. Scott deve ancora una volta indossare la tuta e imparare a lottare accanto a Wasp mentre il team collabora per scoprire dei segreti dal passato.

Fonte