A seguito dell’uscita di Justice League al cinema, l’universo cinematografico della DC è entrato in una fase di cambiamenti e diverse fonti autorevoli hanno spiegato che Henry Cavill era ormai prossimo ad abbandonare il ruolo di Superman dopo aver interrotto le trattative con la Warner Bros. per il suo rinnovo.

Nel frattempo, Warner ha annunciato altri due progetti standalone dedicati all’Uomo d’acciaio con dei protagonisti differenti (uno è di Michael B. Jordan su Val-Zod e l’altro è un elseworld di J.J. Abrams), senza contare il debutto di Supergirl in The Flash, che secondo i rumor sostituirà proprio Superman all’interno di questo universo cinematografico.

In un nuovo report di Rolling Stone dedicato alla Snyder Cut di Justice League, è stato rivelato che Warner Bros. aveva pianificato di rimpiazzare Ben Affleck ed Henry Cavill ingaggiando delle nuove star per Batman e Superman.

Nello specifico, la decisione è stata presa subito dopo l’uscita di Justice League a fine 2017, motivo per cui non abbiamo avuto pellicole dedicate a Superman per tutti questi anni. Presumibilmente i piani erano quelli di sostituire Affleck con Michael Keaton – che dopo The Flash diventerà il Batman canonico – e Cavill con la Supergirl di Sasha Calle, che verrà introdotta proprio nel film dedicato a Barry Allen.

Nonostante ciò, ora qualcosa sembra essere cambiato: la nuova dirigenza del gruppo Warner ha manifestato tutta la loro delusione per quanto riguarda la gestione di Superman, che reputano una IP molto importante di Hollywood motivo per cui un ritorno di Cavill – proprio come sognano i fan e lo stesso attore – avrebbe decisamente senso.

Inoltre, lo stesso Dwayne Johnson, interprete di Black Adam (che sta producendo con la sua azienda Seven Buck Production) ha spiegato più volte che anche lui vorrebbe Superman di Cavill in un eventuale sequel e che sta ascoltando i vari pareri dei fan.

Non a caso, secondo alcuni rumor sabato sera al panel di Warner Bros. al Comic Con ci sarà spazio anche per Henry Cavill, che presenterà proprio il futuro di Superman!

Fonte