Il Signore dei Sith tornerà nell’ultimo capitolo della saga, confermando ciò che è stato detto nel capitolo precedente: “nessuno viene abbandonato”.

Finalmente, dopo mesi, il teaser di Star Wars: The Rise of Skywalker (titolo ufficiale) è finalmente arrivato. Durante il panel allo Star Wars Celebration è stato presentato il primo video riguardante l’ultimo capitolo della saga Skywalker. Se i fan erano emozionati con la voce di Luke ad inizio trailer, il vero caos di emozioni è arrivato nel finale con la risata inconfondibile di Palpatine. Oltretutto, l’attore storico che interpreta il Signore dei Sith, Ian McDiarmid si è presentato sul palco del panel e i fan sono impazziti nel vedere l’attore.

La domanda sorge spontanea: ma non era morto alla fine di Star Wars: Il Ritorno dello Jedi? Si, ma considerate che lui ha acquisito i poteri dell’immortalità dal suo maestro Darth Plagueis e nel trailer vediamo i resti massicci della Morte Nera su un misterioso pianeta. Che forse incontreremo il fantasma del signore dei Sith mentre esplorano i detriti? E sopratutto, cosa ci fanno li?

Tante, troppe domande ha generato questo trailer e per l’uscita del film bisognerà aspettare dicembre. Nel frattempo, vi mostriamo il teaser poster del film.