L’Arrampicamuri di “Spider-Man: The Animated Series” entrerà a far parte del secondo film sullo Spider-Verse?

L’Uomo Ragno ha negli anni una miriade di incarnazioni, partendo dai fumetti ed arrivando al cinema, i videogiochi, ed ovviamente la TV, in cui ha avuto una particolare fortuna sul fronte dell’animazione, tra cui possiamo trovare una delle più popolari trasposizioni mai fatte sul personaggio: Spider-Man: The Animated Series del 1994. Una serie animata che andava a trasporre con un rispetto e un apprezzamento quasi ineguagliato le storie di Spider-Man, facendo un lavoro di sintesi che andava ad adattare con una quasi totale fedeltà la versione cartacea, riportando la personalità del Peter Parker dei fumetti in una dimensione dove avrebbe vissuto la maggior parte delle avventure dei fumetti con un ordine cronologico spesso invariato.

La serie è ovviamente rimasta nei cuori dei fan come pochissimi altri universi narrativi dedicati all’Uomo Ragno, ed anche se si è andata a concludere con un cliffhanger mai risolto, rimane un grande argomento di discussione per la community tutt’oggi. Risulta quindi una graditissima sorpresa venire a scoprire che quella specifica versione dell’Arrampicamuri potrebbe fare il suo ritorno nel sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

La notizia arriva dal sito The Hashtag Show, dove una fonte pare aver comunicato che l’attore Christopher Daniel Barnes, interprete originale di Peter Parker nella succitata serie, tornerà in questo specifico ruolo per un’apparizione nel film. Non si parla di una parte fondamentale della trama, in quanto si può intuire che andremo a seguire la storia dei protagonisti dello scorso film, ovvero Miles MoralesPeter B. ParkerGwen Stacy e probabilmente anche i personaggi secondari (ma di forte impatto) Spider-Man NoirSpider-HamPenny Parker, aggiungendo anche Spider-Man 2099 che fece il suo debutto nella scena post-credits e Supaidaman direttamente dalla serie TV Giapponese, che è stato confermato tempo fa da uno degli sceneggiatori, ma nonostante ciò è sicuramente graditissima l’idea che il tanto amato Uomo Ragno di Spider-Man: The Animated Series possa fare la sua comparsa, aprendo le porte anche a possibili altre apparizioni di altre versioni animate, come quella di The Spectacular Spider-Man, o da L’Uomo Ragno e i Suoi Fantastici Amici, per non parlare dell’ovvia esaltazione che scaturirebbe da una possibile presenza delle versioni live action come Tom HollandTobey Maguire ed Andrew Garfield, la cui presenza era già stata parte delle possibilità per il capitolo precedente.

Per adesso non c’è alcuna dichiarazione ufficiale da parte dei creatori del film o Sony, ma va detto che questa è un’apparizione lungi dall’impossibile, vista la voglia di sperimentare, comunicare con i fan e porre omaggio a elementi di nicchia, riuscendo al contempo a dimostrarsi di successo e a parlare con un pubblico più ampio, che permeava in Spider-Man: Un Nuovo Universo nel 2018. Vedremo quindi se nel 2022 ci sarà la possibilità del nostro amato Uomo Ragno degli anni 90, sperando che a doppiarlo da noi ci sia sempre Stefano Onofri, storica voce di Peter Parker.