Spider-Man: Un Nuovo Universo, il presidente della Sony loda la scelta di sviluppare il film animato: “È stato molto rischioso.”

Nel libro With Great Power: How Spider-Man Conquered Hollywood during the Golden Age of Comic Book Blockbusters, scritto da Sean O’Connell (direttore generale di CinemaBlend) e contenente una dettagliata ricostruzione di tutte le trasposizioni cinematografiche e televisive dell’Uomo Ragno, sono stati raccolti numerosi retroscena inediti sugli adattamenti dedicati all’arrampicamuri.

Nel tredicesimo capitolo del libro – che abbiamo acquistato e che stiamo analizzando pagina per pagina – dedicato alla realizzazione di Spider-Man: Un Nuovo Universo (2018), Tom Rothman, chairman di Sony Motion Pictures Group, ha parlato a ruota libera della genesi del film animato, tessendo le lodi della compagnia per aver incoraggiato lo sviluppo di un progetto così innovativo pur essendo incentrato su una delle proprietà intellettuali più note di Hollywood.

Rothman, come sappiamo, annunciò i piani per un film animato sul Tessiragnatele nel 2015. In questo modo Spider-Man divenne il primo personaggio della Casa delle Idee ad essere protagonista contemporaneamente di una serie di lungometraggi in live-action e di un film d’animazione. Per quanto riguarda la decisione della Sony di approvare la lavorazione della pellicola, Rothman ha dichiarato:

“Ora, può sembrare un gioco da ragazzi. Ma sono orgoglioso che la Sony abbia dato il via libera a quel film, perché è stato molto rischioso prendere la nostra risorsa più preziosa – la nostra proprietà intellettuale numero uno – e animarla e fare qualcosa che non era mai stato fatto prima. Penso sia stato molto coraggioso da parte della Sony. Ed è stata doppiamente audace per via del livello di fede che abbiamo in Phil Lord e Chris Miller, e in quanto siano talentuosi. Ma malgrado questo, è stata una scelta molto coraggiosa. E amico, siamo stati ampiamente ricompensati.”

Ricordiamo Spider-Man: Un Nuovo Universo (2018), diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman e scritto da Phil Lord e Rodney Rothman, vede nel cast Shameik Moore (Miles Morales), Jake Johnson (Peter B. Parker), Hailee Steinfeld (Spider-Gwen), Nicolas Cage (Spider-Man Noir), John Mulaney (Spider-Ham), Kimiko Glenn (Peni Parker) e Liev Schrieber (Wilson Fisk/Kingpin).

Questa la sinossi ufficiale:
Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragnoverso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.