Il doppiatore della serie animata di Spider-Man degli anni ’90 ha smentito il suo ritorno nel sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Lo scorso luglio è iniziata ufficialmente la produzione del sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo, l’acclamato lungometraggio animato dedicato all’Uomo Ragno che, oltre a presentare Miles Morales, Spider-Gwen e altre versioni alternative dell’arrampicamuri al grande pubblico, si è aggiudicato un Golden Globe e un Oscar come Miglior film d’animazione.

Questa settimana Nick Santos del sito That Hashtag Show ha diffuso online un rumor secondo il quale l’attore Christopher Daniel Barnes, doppiatore di Peter Parker nella popolare serie Spider-Man: The Animated Series del 1994, fosse in “trattative finali” per riprendere il suo ruolo nel sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo. Nella giornata di ieri, tuttavia, Barnes in persona ha voluto smentire queste voci con un video pubblicato sul suo profilo Instagram che potete trovare qui in basso:

“Volevo solo prendermi un momento per parlare di questo rumor che è circolato in Internet e che in realtà sta facendo molto rumore. Mi vengono fatte un sacco di domande al riguardo, ossia se sono coinvolto in qualche modo o in trattative per essere coinvolto nel prossimo film di Spider-Man. Vorrei che fosse vero. Sarebbe molto interessante. Sfortunatamente, non è affatto vero. Non c’è niente di vero in quel rumor.”

Non so da dove siano partiti questi rumor. Non lo so. Come ho detto, vorrei che fosse vero perché sarebbe davvero fantastico far parte del prossimo film di Spider-Man. Ma non è vero. Vorrei che lo fosse. Volevo solo chiarirlo per chiunque fosse curioso.”

Un’ulteriore conferma è arrivata dallo storico produttore esecutivo di Spider-Man: The Animated Series John Semper, il quale ha scritto quanto segue sulla sua pagina Facebook:

“Ieri è stato pubblicato qui un articolo secondo cui apparentemente Chris Barnes riprenderà il suo ruolo nel sequel di Spider-Man: Into the Spider-Verse. Ho saputo oggi dalla moglie di Chris che questo rumor è assolutamente FALSO. Chris non è stato contattato dalla Sony/Marvel per riprendere il suo ruolo dello Spider-Man anni ’90, il che significa che lo Spider-Man della mia serie NON sarà nel prossimo film. Perciò diffondete la notizia. Il rumor è FALSO.”

Ricordiamo che Spider-Man: Into the Spider-Verse 2, diretto da Joaquim Dos Santos (Voltron: Legendary Defender) e scritto da Phil Lord e Christopher Miller (The LEGO Movie) e David Callaham (Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings) è previsto per il 7 ottobre 2022, lo stesso giorno dell’uscita di uno dei prossimi progetti dell’Universo Cinematografico Marvel. Il cast vocale di Spider-Man: Un Nuovo Universo include Shameik Moore (Miles Morales), Jake Johnson (Peter B. Parker), Hailee Steinfeld (Spider-Gwen), Nicolas Cage (Spider-Man Noir), John Mulaney (Spider-Ham), Kimiko Glenn (Peni Parker) e Liev Schrieber (Wilson Fisk/Kingpin).

Spider-Man: Un Nuovo Universo

SINOSSI
Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragnoverso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Fonte