Il produttore Chris Miller ha confermato che il sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo introdurrà nuove tecniche d’animazione rivoluzionarie.

Lo scorso mese, come vi abbiamo riportato, è iniziata ufficialmente la produzione del sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo, l’acclamato lungometraggio animato dedicato all’Uomo Ragno che si è aggiudicato un Golden Globe e un Oscar come Miglior film d’animazione.

Oltre a presentare Miles Morales e altre versioni alternative dell’arrampicamuri al grande pubblico, il film diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman ha rivoluzionato completamente il settore dell’animazione mediante la fusione di immagini in CGI, sequenze a mano libera, grafica ispirata ai fumetti e street art, al punto da spingere la Sony Pictures Animation a brevettare questa tecnica rivoluzionaria.

Dopo l’annuncio da parte di Nick Kondo, capo animatore dello studio Sony Imageworks, anche il produttore Chris Miller (The LEGO Movie) ha fornito qualche aggiornamento sullo stato della pellicola, anticipando che le nuove tecniche d’animazione impiegate “faranno sembrare antiquato” il primo film:

“Lo sviluppo di nuove tecniche artistiche rivoluzionarie per il prossimo film dello Spider-Verse mi sta già lasciando a bocca aperta. Faranno sembrare il primo film antiquato in confronto.”

Ricordiamo che Spider-Man: Into the Spider-Verse 2, previsto originariamente per l’8 Aprile 2022, è stato rimandato al 7 ottobre 2022, lo stesso giorno dell’uscita di uno dei prossimi progetti dell’Universo Cinematografico Marvel. Il cast vocale di Spider-Man: Into The Spider-Verse comprende Shameik Moore (Miles Morales), Jake Johnson (Peter B. Parker), Hailee Steinfeld (Spider-Gwen), Nicolas Cage (Spider-Man Noir), John Mulaney (Spider-Ham), Kimiko Glenn (Peni Parker) e Liev Schrieber (Wilson Fisk/Kingpin).

Spider-Man Un Nuovo Universo

SINOSSI
Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e delle infinite possibilità del Ragnoverso, dove più di una persona può indossare la maschera. Una visione fresca di un nuovo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Fonte