Sony Pictures ha confermato la suddivisione in tre macro aree del suo franchise Marvel riguardante le proprietà intellettuali di Spider-Man.

Forte del successo commerciale di Venom (2018) e di Venom: La Furia di Carnage (2021), l’universo cinematografico incentrato sui villain e sui personaggi secondari dei fumetti di Spider-Man della Sony Pictures procede a gonfie vele nonostante il fallimento di Morbius (che si è consolidato come uno dei cinecomic peggiori dell’ultimo decennio al box office) e si prepara ad accogliere molteplici pellicole.

Nel corso di un’intervista con Deadline, Tom Rothman, chairman di Sony Motion Pictures Group, ha parlato dei piani della Sony per i prossimi film tratti dai fumetti Marvel, spiegando in che modo la compagnia categorizza le proprietà intellettuali legate al Tessiragnatele. In particolare, Rothman ha spiegato che lo studio divide il suo “business Marvel” in tre aree: i film in live-action sullo Spider-Man di Tom Holland co-prodotti con i Marvel Studios, i film animati riguardanti il franchise di Into the Spider-Verse e i film del Sony’s Spider-Man Universe come i progetti su Venom, Morbius, Madame Web, Kraven il Cacciatore e El Muerto:

Deadline: “Chi dubitava della strategia di Sony ha sottovalutato la forza dei vostri franchise cinematografici.”

Rothman: Uncharted, Jumanji, Spider-Man. Abbiamo il nostro business Marvel, che si suddivide in tre tranche. Ci sono i film di Spider-Man, e attualmente stiamo lavorando a due sequel del nostro film animato vincitore di un Oscar [Spider-Man: Into the] Spider-Verse con [Phil] Lord e [Chris] Miller. Speriamo di lavorare al nostro prossimo film di Spider-Man.”

Deadline: “Con Jon Watts, Tom Holland e Zendaya?”

Rothman: “L’intero gruppo, spero. Poi ci sono dei film che definirei delle ‘aggiunte’ all’Universo di Spider-Man. C’è Kraven, che stiamo girando proprio in questo momento, e Madame Web, che inizieremo a girare in primavera con S.J. Clarkson alla regia. E poi ci sono molti personaggi Marvel che sono stand-alone.”

Ricordiamo che Morbius, diretto da Daniel Espinosa (Life – Non oltrepassare il limite) e scritto da Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Gods of Egypt), vede nel cast Jared Leto (Michael Morbius), Matt Smith (Milo), Adria Arjona (Martine Bancroft), Tyrese Gibson (Agente Simon Stroud), Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio), Jared Harris (Emil Nicholas) e Al Madrigal (Agente Alberto Rodriguez).

Spider-Man Sony

SINOSSI
Uno dei personaggi Marvel più tormentati e affascinanti arriva sul grande schermo quando il vincitore premio Oscar Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Gravemente ammalato di una rara malattia del sangue e determinato a salvare coloro che subiranno lo stesso destino, il Dottor Morbius tenta un atto disperato. Quello che inizialmente sembra essere un radicale successo, presto si rivela un rimedio potenzialmente peggiore della sua malattia.

Fonte