Tom Holland definisce Spider-Man: No Way Home come il punto più alto della sua carriera grazie all’incontro con Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Dopo mesi di rumor ed indiscrezioni, Spider-Man: No Way Home ha ufficialmente confermato il ritorno di Tobey Maguire ed Andrew Garfield nei panni delle loro versioni di Spider-Man, regalando alla pellicola un crossover epico ed indimenticabile. A seguito dell’enorme successo del film, il sito della Marvel ha pubblicato la scheda ufficiale dedicata a queste due versioni dell’Uomo Ragno, dando loro il benvenuto nell’Universo Cinematografico Marvel!

In un’intervista di inizio anno, Tom Holland ha discusso della sua incredibile esperienza sul set di Spider-Man: No Way Home insieme a Tobey Maguire ed Andrew Garfield, con cui ha stretto un forte legame.

Ora è davvero bello poter parlare del film, dato che tutti lo hanno visto! Ci sono così tante storie che non ho mai raccontato perché erano un segreto. Sai, Andrew, Tobey ed io abbiamo avuto una delle esperienze più incredibili di sempre lavorando insieme. Siamo le uniche tre persone ad aver interpretato questo personaggio sul grande schermo… quindi creare questa fratellanza, questa grande amicizia che va oltre il semplice conoscersi, è stato grandioso. Abbiamo condiviso delle esperienze uniche, che soltanto noi tre possiamo aver avuto per via della nostra connessione. Il legame che abbiamo avuto sul set – sono sicuro che si è percepito anche sul grande schermo – era come quello tra fratelli che non si incontravano da tempo. Voglio parlarne… onestamente, è il punto più alto della mia carriera. Mettetemi su un palco davanti a centinaia di persone… ho così tante cose da dire che non potevo rivelare prima, adorerei parlare ancora e ancora di questo film!

Parlando invece del film, Holland ha aggiunto:

Sono davvero orgoglioso di ciò che abbiamo fatto, soprattutto del lavoro di Jon Watts e di Amy Pascal. Sono andato a casa sua l’altro giorno, abbiamo visto alcuni film insieme e lei mi ha parlato della sua carriera e di come sia cambiata a seguito di alcune controversie [il Sony Hack]. Ora è una persona diversa rispetto a qualche anno fa. Queste persone meritano dei riconoscimenti.