Un piccolo dettaglio del nuovo trailer di Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un personaggio molto atteso.

Manca meno di un mese all’uscita di Spider-Man: No Way Home, l’attesissimo cinecomic prodotto da Marvel Studios e Sony Pictures in uscita il 15 dicembre, che porterà avanti la trama dello Spider-Man di Tom Holland nell’MCU.

Nonostante il nuovo trailer non abbia fornito una risposta definitiva sulla possibile presenza di Maguire e Garfield, c’è uno specifico fotogramma che spinge a pensare ad una manipolazione digitale. Nel filmato, infatti, vediamo lo Spider-Mandi Tom Holland combattere contro Electro, l’Uomo SabbiaLizard… che, improvvisamente, viene colpito a mezz’aria da un personaggio che è stato evidentemente cancellato digitalmente!

Come se non bastasse, verso il finale del trailer, per un breve frame possiamo vedere quello che sembra un braccio rosso nel vuoto… la rimozione in digitale di un determinato personaggio non è andata per il verso giusto?

Ecco lo screen, trovate il braccio sulla sinistra:

Sembra ormai palese che il personaggio possa essere uno tra Tobey Maguire ed Andrew Garfield. L’ambientazione, inoltre, coincide alla perfezione con le foto trapelate online qualche giorno fa.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Spider-Man: No Way Home, la trama del nuovo film Marvel

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà al cinema il 15 dicembre 2021.

Nel cast tornano Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson), Jon Favreau (Happy Hogan) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). È previsto il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo del villain Electro (già visto in The Amazing Spider-Man 2) e di Alfred Molina nei panni di Doctor Octopus (antagonista di Spider-Man 2), insieme ad altri personaggi dei precedenti film di Spider-Man. Il resto del cast include Harry Holland, Arian Moayed e Paula Newsome.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Spider-Man: No Way Home mostra, per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere smascherato e non più in grado di separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa, e ciò lo porta a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man»

Spider-Man: No Way Home fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!