Dei nuovi dettagli riguardanti “Spider-Man: No Way Home” trapelano in rete, ed i fan di due personaggi nello specifico possono rallegrarsi.

Manca meno di un mese all’uscita di Spider-Man: No Way Home, il nuovo cinecomic dedicato alle avventure dell’Uomo Ragno di Tom Holland, con un’uscita fissata per il 15 dicembre in Italia.

Dopo il secondo trailer, Sony ha rilasciato online ben 6 spot TV del film, ha dato vita al profilo TikTok del Daily Bugle, fatto uscire diversi nuovi poster, ma per quanto riguarda le rivelazioni non-ufficiali, continua la fuori-uscita di informazioni SPOILER sul film.

In particolare parliamo dell’ormai scontata presenza di Tobey Maguire ed Andrew Garfield, di ritorno nei rispettivi ruoli di Spider-Man interpretati anni fa nella trilogia di Sam Raimi e nei due film di Mark Webb, supportata persino dal trailer stesso.

Nello specifico, stando a quanto spiegato dal noto insider Daniel Richtman in un recente video, gli Spider-Man di Maguire e di Garfield arriveranno circa dopo la prima ora / ora e mezza di pellicola, avranno un ampio minutaggio, composto da circa trenta / quaranta minuti di scene (per fare un confronto, in Avengers: Endgame Tony Stark ha avuto 32 minuti di scene, mentre in Avengers: Infinity War soltanto 18), e soprattutto ricopriranno un ruolo che non si fermerà all’azione, per quanto concerne la risoluzione del “problema multiverso“.

Nello specifico, il video sul canale dell’insider rivela che i due forniranno le loro competenze sia come scienziati, che come Spider-Man, per provare a risolvere la situazione, dandoci la possibilità di vedere le brillanti menti dei Parker a lavoro, e magari creando un confronto con l’approccio magico-mistico del Dottor Strange, così da non ridurre il loro supporto nella vicenda esclusivamente al combattere contro i cinque villain, cosa che comunque avverrà, fornendoci un re-match tra gli Spider-ManDoc OckElectro, l’Uomo SabbiaLizard, e ovviamente il Goblin.

Ovviamente non ci sono conferme effettive in merito, quindi vi invitiamo come sempre a prendere le dovute cautele.

Fonte

 

 

Spider-Man: No Way Home, la trama del nuovo film Marvel

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà al cinema il 15 dicembre 2021.

Nel cast tornano Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson), Jon Favreau (Happy Hogan) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). È previsto il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo del villain Electro (già visto in The Amazing Spider-Man 2) e di Alfred Molina nei panni di Doctor Octopus (antagonista di Spider-Man 2), insieme ad altri personaggi dei precedenti film di Spider-Man. Il resto del cast include Harry Holland, Arian Moayed e Paula Newsome.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Spider-Man: No Way Home mostra, per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere smascherato e non più in grado di separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa, e ciò lo porta a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man»

Spider-Man: No Way Home fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!