Stando al noto insider Charles Murphy, Jon Favreau tornerà nei panni di Happy Hogan in Spider-Man: No Way Home, in uscita a fine anno.

Dopo un breve ma preoccupante “divorzio“, la Sony Pictures e la Walt Disney Company hanno siglato un nuovo accordo che permetterà ai Marvel Studios di continuare ad utilizzare l’arrampicamuri di Tom Holland nell’Universo Cinematografico Marvel e di concludere la trilogia dedicata al personaggio con un terzo film intitolato Spider-Man: No Way Home.

Le riprese del film, iniziate ad ottobre dello scorso anno, si sono ufficialmente concluse a fine marzo. In attesa di un primo trailer ufficiale (qui le nostre teorie su quando potrebbe uscire), il noto insider Charles Murphy (il primo ad aver anticipato un possibile ritorno di Charlie Cox come Matt Murdock nel film) ha confermato un dettaglio sul casting.

Secondo Murhy, nel film vedremo il ritorno di Jon Favreau nei panni di Happy Hogan, che è già comparso in Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: No Way Home oltre ai tanti film del MCU in cui lo abbiamo già visto in passato.

Il suo ritorno non era certo una sorpresa, ma in tempi di Covid, tra restrizioni e programmazioni ferree (e Favreau è decisamente impegnato con le serie su Star Wars che sta producendo), le conferme dei casting non sono così scontate.

Ricordiamo che Spider-Man: No Way Home, diretto ancora una volta da Jon Wattse scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), è previsto per Natale 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Alfred Molina (Otto Octavius/Doctor Octopus), Jamie Foxx(Max Dillon/Electro), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson), Marisa Tomei (Zia May) e Angourie Rice (Betty Brant).

Spider-Man: No Way Home

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte