Betty Brent commenta le preoccupazioni dei cittadini di New York per quanto riguarda l’arrivo di Electro e dell’Uomo Sabbia nel MCU.

Manca ormai poco all’uscita di Spider-Man: No Way Home, l’attesissimo cinecomic prodotto da Marvel Studios e Sony Pictures in uscita il 15 dicembre, che porterà avanti la trama dello Spider-Man di Tom Holland nell’MCU, che si troverà costretto ad affrontare diverse minacce provenienti dal Multiverso.

Recentemente Sony ha inaugurato ufficialmente il canale TikTok dedicato al Daily Bugle: il profilo è “gestito” da Betty Brent (Angourie Rice, qui come stagista non retribuita), ma non mancano comparsate da parte dell’irascibile ma iconico J. Jonah Jameson (J. K. Simmons), giocando molto sulla condizione di cacciatori di fake news e diffamazioni nei confronti di Spider-Man, che viene richiesta per lavorare al Bugle.

L’ultimo video rilasciato ieri dal Bugle si ricollega all’arrivo di Electro e dell’Uomo Sabbia, con Betty che dichiara:

Ultimamente stiamo sperimentando un clima estremamente fuori stagione nella Grande Mela, deve esserci dell’altro. Abbiamo visto alcuni temporali intensi in passato, ma fulmini così pazzeschi non erano nel bollettino metereologico di questa settimana. Inoltre, l’ultima volta che ho controllato, il deserto non era abbastanza vicino da portare una tempesta di sabbia in città.  

Mentre ipotizza che potrebbe essere causa di qualche supercattivo, Betty viene contattata da J. Jonah Jameson, che la invita a cambiare completamente versione:

Secondo il mio capo, questi eventi sono opera della minaccia di Spider-Man, che prova a far ricadere la colpa su dei criminali.

Ecco il video, buona visione!

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà al cinema il 17 dicembre 2021 (USA).

Nel cast tornano Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson), Jon Favreau (Happy Hogan) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). È previsto il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo del villain Electro (già visto in The Amazing Spider-Man 2) e di Alfred Molina nei panni di Doctor Octopus (antagonista di Spider-Man 2), insieme ad altri personaggi dei precedenti film di Spider-Man. Il resto del cast include Harry Holland, Arian Moayed e Paula Newsome.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Spider-Man: No Way Home mostra, per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere smascherato e non più in grado di separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa, e ciò lo porta a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man»

Spider-Man: No Way Home fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!

Fonte