Analizziamo i villain presenti nel nuovo trailer ufficiale di Spider-Man: No Way Home, film in uscita il 15 dicembre.

Manca esattamente un mese all’uscita di Spider-Man: No Way Home, l’attesissimo cinecomic prodotto da Marvel Studios e Sony Pictures in uscita il 15 dicembre, che porterà avanti la trama dello Spider-Man di Tom Holland nell’MCU.

Grazie all’uscita del nuovo trailer ufficiale, sappiamo ora quali saranno i villain dei film (già rumoreggiati da tempo). Nel filmato vengono infatti mostrati i seguenti villain:

Doctor Octopus

Alfred Molina torna ad interpretare Otto Octavius alias Doctor Octopus. Come già mostrato nel precedente trailer, all’inizio i suoi tentacoli saranno identici a quelli di Spider-Man 2, ma successivamente riceveranno un “upgrade” grazie alla nanotecnologia presente nella Iron Spider Suit dell’Uomo Ragno.

Come possiamo vedere nel trailer, Doc Ock cattura Peter a testa in giù, impossessandosi pian piano della sua nanotecnologia del costume, che si trasferisce ai tentacoli (che non a caso iniziano a diventare rossi).

In modo simile a Stark, l’armatura cerca di proteggere Peter, che rimane con il volto scoperto ma con una maggiore protezione dove i tentacoli stanno stringendo.

Qui Doc Ock si accorge che non si sta scontrando con lo Spider-Man di Tobey Maguire e, non a caso, esclama “tu non sei Peter Parker”.

Green Goblin

Willem Dafoe torna ad interpretare Norman Osborn alias Green Goblin. Lo stesso Dafoe aveva più volte alluso al suo ritorno, senza mai confermare ufficialmente.

A giudicare dal trailer, potrebbe avere addirittura due costumi: da una parte la sua maschera classica di Spider-Man 1 e dall’altra degli occhialetti da aviatore con cappuccio.

Il ritorno dell’attore è stato confermato dallo stesso Tom Holland, che ha discusso della sua esperienza sul set dichiarando:

Il più spaventoso è stato decisamente Willem Dafoe… È stato un onore lavorare con lui! Abbiamo dovuto portarlo sul set con un grosso impermeabile nero per non farlo riconoscere ai paparazzi, e penso che abbia funzionato.

Inoltre – proprio come sostenevano vecchi leak – Goblin nel film avrà anche un altro costume con occhialetti e cappuccio, oltre ad una versione dell’armatura più rovinata:

Electro

Jamie Foxx torna ad interpretare Max Dillon alias Electro. Come anticipato dallo stesso attore, il suo look sarà completamente differente da quello visto in The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro.

Inoltre (piccolo richiamo ai fumetti) avrà la sua iconica maschera composta da fulmini.

Inoltre sul suo torace è presente quello che sembra un reattore Arc: potrebbe aver utilizzato la tecnologia del MCU dell’ormai defunto Tony Stark per “stabilizzare” il suo potere e controllare al meglio i fulmini?

Lizard e Uomo Sabbia

Thomas Hayden Church torna ad interpretare Flint Marko alias Uomo Sabbia. La sua presenza era stata già anticipata dal poster ufficiale, ma molti fan avevano notato un enorme mucchio di sabbia decisamente “sospetto” già nel primo trailer.

Rhys Ifans torna ad interpretare Curt Connors alias Lizard dopo essere già comparso brevemente nel primo trailer, quando colpisce Peter alle spalle rinchiuso nella prigione di Doctor Strange.

Il suo ruolo non è certo dei più ampi nel trailer, ma paradossalmente un suo movimento completamente innaturale nel trailer potrebbe confermare la presenza di un avversario misteriosamente eliminato dal trailer (qui trovate maggiori dettagli).

Spider-Man: No Way Home, la trama del nuovo film Marvel

Diretto da Jon Watts, Spider-Man: No Way Home arriverà al cinema il 15 dicembre 2021.

Nel cast tornano Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson), Jon Favreau (Happy Hogan) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). È previsto il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo del villain Electro (già visto in The Amazing Spider-Man 2) e di Alfred Molina nei panni di Doctor Octopus (antagonista di Spider-Man 2), insieme ad altri personaggi dei precedenti film di Spider-Man. Il resto del cast include Harry Holland, Arian Moayed e Paula Newsome.

Questa la sinossi ufficiale:
«Marvel Studios’ Spider-Man: No Way Home mostra, per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, il nostro amichevole eroe di quartiere smascherato e non più in grado di separare la sua vita privata dalle grandi responsabilità di essere un supereroe. Quando chiede aiuto a Doctor Strange, la posta in gioco si fa sempre più rischiosa, e ciò lo porta a scoprire cosa significa realmente essere Spider-Man»

Spider-Man: No Way Home fa parte della Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel. Leggi il nostro speciale!