Andrew Garfield prova a negare il suo ritorno in Spider-Man: No Way Home, spiegando però di essere consapevole che non potrà fermare le voci.

Mancano poco più di 4 mesi all’uscita di Spider-Man: No Way Home, il nuovo cinecomic dedicato alle avventure dell’Uomo Ragno di Tom Holland, con un’uscita fissata per il 15 dicembre. Le indiscrezioni  emerse in questi mesi hanno spinto molti fan a credere che il Multiverso rappresenterà una parte fondamentale della pellicola di Jon Watts e che Tobey Maguire e Andrew Garfield torneranno ad interpretare le loro iterazioni del Tessiragnatele… ed il trailer uscito ad agosto ha confermato buona parte dei rumor!

Nel corso di una recente intervista, Andrew Garfield è tornato a commentare le voci sul suo potenziale coinvolgimento del film, soffermandosi sulle presunte foto trapelate online dal set.

Come alcuni di voi sapranno infatti, Sony ha fatto rimuovere per violazione di copyright due foto dal set, una delle quali ritrae proprio Andrew Garfield con il costume dell’Uomo Ragno. In molti hanno visto questa segnalazione da parte di Sony come una vera e propria conferma dell’autenticità degli scatti, che fino a quel momento avevano diviso i fan.

Ecco quanto dichiarato dall’attore.

Capisco perché le persone sono impazzite per quell’idea, dato che sono fan anche io. Immaginare scene e momenti del genere non aiuta “oh mio Dio, quanto sarebbe bello se lo facessero davvero?”

Ma è importante per me dire agli atti che questo non è qualcosa in cui sono consapevole di essere coinvolto. Ma so che non sarò in grado di dire nulla che possa convincere le persone che non so cosa stia accadendo. Non importa ciò che dico, sono fottuto. O sarà davvero deludente per le persone o sarà davvero emozionante per loro.

Ricordiamo che Spider-Man: No Way Home, diretto ancora una volta da Jon Wattse scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), è previsto per il 17 dicembre 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Alfred Molina (Otto Octavius/Doctor Octopus), Jamie Foxx (Max Dillon/Electro), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori(Flash Thompson), Marisa Tomei (Zia May) e Angourie Rice (Betty Brant).

Fonte