Andrew Garfield ribadisce di non essere stato contattato per Spider-Man: No Way Home ma aggiunge un “mai dire mai”.

Dopo un breve ma preoccupante “divorzio“, nel settembre 2019 Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che permetterà ai Marvel Studios di continuare ad utilizzare l’arrampicamuri di Tom Holland nell’Universo Cinematografico Marvel e di concludere la trilogia dedicata al personaggio con un terzo film intitolato Spider-Man: No Way Home.

Le riprese del film, iniziate ad ottobre dello scorso anno, si sono ufficialmente concluse a fine marzo e con l’uscita fissata per questo dicembre. Le indiscrezioni (non confermate) emerse in questi mesi hanno spinto molti fan a credere che il Multiverso rappresenterà una parte fondamentale della pellicola di Jon Watts e che Tobey Maguire e Andrew Garfield torneranno ad interpretare le loro iterazioni del Tessiragnatele ma al momento non ci sono ancora conferme effettive oltre ad una valanga di rumor.

Nel corso di una intervista concessa ad Access Hollywood (via Twitter), Andrew Garfield è tornato a parlare della sua potenziale apparizione in Spider-Man: No Way Home. Dopo aver ammesso di aver letto tutti i rumor online negli ultimi mesi e di essere disposto a tornare nel ruolo di Peter Parker, l’attore ha ribadito di non essere stato contattato dai Marvel Studios per partecipare al film:

“Sai, ovviamente ho sentito tutti i rumor e, ad essere sinceri, penso sia un’idea davvero interessante. Ma in qualità di fan, di puro fan… Sì, sarebbe un’idea davvero interessante. Ma sì, come ho detto precedentemente, sai, non è qualcosa che… Dio, odio dover avere la responsabilità di deludere le persone. Ma, sì, no. Non è qualcosa che mi hanno chiesto di fare o roba del genere ma, sai, mai dire mai.”

Ricordiamo che Spider-Man: No Way Home, diretto ancora una volta da Jon Watts e scritto da Erik Sommers e Chris McKenna (Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home), è previsto per il 17 dicembre 2021 e vedrà nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Alfred Molina (Otto Octavius/Doctor Octopus), Jamie Foxx (Max Dillon/Electro), Benedict Cumberbatch (Stephen Strange/Doctor Strange), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson), Marisa Tomei (Zia May) e Angourie Rice (Betty Brant).

Spider-Man: No Way Home Andrew Garfield

SINOSSI
Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della saga iniziata con Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole supereroe di quartiere decide di concedersi una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e il resto della gang. I piani di Peter di lasciarsi la carriera supereroistica alle spalle per qualche settimana verranno messi a repentaglio nel momento in cui accetterà, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero che si cela dietro gli attacchi di alcune creature elementali che stanno scatenando il panico in tutto il continente.

Fonte