Tom Holland propose ai Marvel Studios di inserire una scena di sesso passionale in Spider-Man: Homecoming.

Questa settimana, in occasione del compleanno di Tom Holland, è riemersa online una vecchia intervista risalente al 2017 in cui l’attore britannico svelò di aver proposto ai dirigenti dei Marvel Studios e della Sony Pictures di inserire una scena di sesso passionale in Spider-Man: Homecoming, il primo film dedicato all’arrampucamuri dell’Universo Cinematografico Marvel.

Nell’intervista, pubblicata su TikTok, Tom Holland spiegò ai microfoni dell’emittente radiofonica britannica Capital di essere stato molto coinvolto durante la lavorazione della pellicola diretta da Jon Watts. Nonostante alcune sue idee siano state prese effettivamente in considerazione, la scena a sfondo sessuale non venne accolta in modo positivo dallo studio di Kevin Feige:

“Stavo scrivendo delle idee per delle scene da mandare alla Marvel. E a molte di queste mi risposero ‘No, amico, è un’idea terribile‘. Ma ce ne sono un paio che hanno mantenuto e che sono presenti nel film. È un film in cui sono stato coinvolto parecchio, non solo come attore. Una di quelle che avevo proposto era una scena di sesso passionale ma mi dissero ‘No. Non se ne parla.’

https://twitter.com/AllNewsTom/status/1400105535517638657?s=20

Durante il tour promozionale di Spider-Man: Far From Home, invece, Jacob Batalon (interprete di Ned Leeds) iniziò a parlare di una delle skin del videogioco Marvel’s Spider-Manche vede il Tessiragnatele in mutande, discussione che spinse Tom Holland a ironizzare su un potenziale “Spider-Man nudo” nel terzo capitolo:

“Forse è questo che dovremmo fare in Spider-Man 3. Potremmo far vedere uno Spider-Man nudo.”

Ricordiamo che Spider-Man: Homecoming (2017), scritto da Chris McKennaErik Sommers, John Francis Daley e Jonathan Goldstein e diretto da Jon Watts, vede nel cast Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man), Michael Keaton (Adrian Toomes/Avvoltoio), Jacob Batalon (Ned Leeds), Zendaya (Michelle “MJ” Jones), Tony Revolori (Flash Thompson), Marisa Tomei (May Parker), Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man) e Jon Favreau (Harold “Happy” Hogan).

Spider-Man: Homecoming Tom Holland

SINOSSI
Il giovane Peter Parker/Spider-Man (Tom Holland), che aveva avuto un sensazionale debutto in Captain America: Civil War, inizia ad assaporare la sua nuova identità di supereroe lanciatele. Esaltato dalla sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto lo sguardo vigile del suo nuovo mentore, Tony Stark. Peter tenta di riprendere la sua routine quotidiana, ma è distratto dal desiderio di dimostrare al mondo che è qualcosa di più di un simpatico Uomo ragno di quartiere. Quando però emerge un nuovo cattivo, l’Avvoltoio (Michael Keaton), tutto ciò a cui Peter tiene di più sarà in pericolo.

Fonte