L’attore protagonista del nuovo film dedicato all’Arrampicamuri MCU, continua a fare involontariamente “spoiler” sulla pellicola. O forse no?

Tom Holland, il giovane interprete di Peter Parker nel Marvel Cinematic Universe, ha senza ombra di dubbio un problema con gli spoiler. Già in passato ha anticipato diversi dettagli sui film a cui partecipava, per via dell’eccessivo entusiasmo nel trovarsi nei progetti di cui faceva parte e recentemente ha colpito ancora (almeno apparentemente), spoilerando un dettaglio importante sugli Elementali.

Ecco la clip:

Mysterio nel film è il mio migliore amico. Facciamo squadra per combattere queste creature Elementali perché, quando Thanos ha schioccato le dita, queste creature hanno attraversato lo squarcio dimensionale.

Nel video sembra proprio che l’attore abbia rivelato la vera provenienza delle creature (dettaglio a cui aveva già alluso l’ultimo trailer, ma senza entrare nel dettaglio) spiegando come Mysterio sia il suo nuovo migliore amico e parlando di come gli Elementali provengano da un’altra dimensione tramite uno squarcio aperto durante lo schiocco di dita di Thanos…ma sarà davvero così?

Già in passato la nomea dell’attore, ribattezzato affettuosamente da alcuni fan come “Spoiler-Man“, è stata utilizzata per fare marketing in diversi modi, come lo svelare il titolo di Spider-Man: Far From Home o il poster di Avengers: Infinity War

Ebbene, mettendo in conto che il ruolo di Mysterio sarà molto probabilmente legato ad un colpo di scena, un volta faccia, data la natura di illusionista e villain che il personaggio ha nei fumetti, non è forse possibile che gli Elementali non provengano da questo fantomatico squarcio, ma siano in realtà MoltenHydro-Man e forse l’Uomo Sabbia al suo servizio, o semplicemente illusioni, minacce create per farlo apparire come un eroe, creando una situazione molto simile a quella vista nella sua prima apparizione? Staremo a vedere.