Ecco che inizia  a formarsi il cast attorno al nuovo Spider-Man, nato dalla collaborazione tra le due major Marvel Studios e Sony Pictures. Il nuovo Peter Parker sarà interpretto da Tom Holland, quindi cosa sarebbe un Peter Parker, adolescente poi, senza una Zia May?

I riflettori sono tutti puntati sull’ affascinante 50enne Marisa Tomei, scelta che va di sicuro contro a quello che siamo soliti a vedere, ma visto che si punta ad un arco più “giovanile” per il film, è comprensibile che lei sia una delle candidate migliori.

Ciò che rimane di sapere è se  la Tomei verrà invecchiata, oppure sarà rivisto anche tutto il look.

marisa-tomei-853999630