Spider-Man: Across the Spider-Verse, il merchandise ha svelato la backstory di Spider-Man 2099 (Oscar Isaac).

Nel 2018 Spider-Man: Un Nuovo Universo è stato consacrato all’unanimità dai fan come il miglior lungometraggio dedicato al Tessiragnatele non solo per la rivoluzionaria tecnica di animazione brevettata dalla Sony Pictures Animation ma anche per l’amore che gli sceneggiatori e i registi della pellicola nutrono per il personaggio, aggiudicandosi un Golden Globe e un Premio Oscar per il Miglior film d’animazione. Il sequel, intitolato Spider-Man: Across the Spider-Verse e in uscita il 2 giugno 2023, sarà diviso in due parti e entrambe saranno ambientate in svariati universi alternativi.

Hasbro ha rilasciato di recente le figure di Miguel O’Hara alias Spider-Man 2099, il personaggio doppiato da Oscar Isaac (Moon Knight) che avrà un ruolo di primo piano in Spider-Man: Across the Spider-Verse. Nella descrizione presente sul retro della scatola è stata svelata la backstory di questa versione futuristica dell’arrampicamuri, che svela in che modo Miguel è diventato Spider-Man nel suo universo di provenienza:

“Miguel O’Hara ha cercato di manipolare la genetica dei precedenti Uomini Ragno e si è trasformato accidentalmente nel miglior Spider-Man esistente nel Multiverso!”